Progetti

ICCAT-GBYP TAG RECOVERY CAMPAIGN

 

L'ICCAT-GBYP è nato nel marzo 2010 ed è finanziato dalla Comunità Europea (fino a un massimo di 80%), l'Algeria, Canada, Cina, Croazia, Giappone, Corea, Libia, Marocco, Norvegia, Tunisia, Turchia, Stati Uniti d'America, oltre a Taipei cinese e ICCAT. In aggiunta a questi fondi, alcuni soggetti privati ​​prevedono l'investimento con fondi aggiuntivi o in supporto gentile.

Scopri di più leggendo il documento in allegato:

Slide Tagging Programme